La Direzione dell’Asylum Fantastic Fest è lieta di annunciare per la Seconda Edizione, la presenza del Video Game Museum of Rome, VIGAMUS che per l’occasione allestirà Pixel Terror, mostra interattiva dedicata alla storia dei videogiochi horror, a cura di Marco Accordi Rickards e Fabio D’Anna.

Quante volte, leggendo un romanzo o guardando un film horror, avete mentalmente implorato il personaggio di turno di non aprire quella porta, di non entrare in quel cimitero, di non accogliere in casa quella sinistra figura? In un videogioco, siete voi stessi a essere in pericolo, perché dalle vostre azioni dipenderà la sopravvivenza del vostro alter-ego digitale, alle prese con assassini, mostri e altre orrende creature! Pixel Terror, la mostra interattiva dedicata alla storia del videogiochi horror, vi trascinerà in un viaggio fantastico oltre i confini del terrore elettronico! Scopri quali sono stati i capitoli più importanti del gaming horror e vivi in prima persona il brivido grazie a diverse postazioni di gioco retrogame, ciascuna dedicata a una pietra miliare del genere!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tra le opere in prova:

SplatterHouse 2 (SEGA Mega Drive)

Alien Breed (Commodore Amiga)

Resident Evil 2 (Sony PlayStation)

Alone in The Dark 2 (Sony PlayStation)

Eternal Darkness: Sanity’s Requiem (Nintendo GameCube)

Dead Space (Sony PlayStation 3)

Zombi U (Nintendo Wii U)