Coloro che si rivolgono a Dio per averne conforto, possono trovare conforto, ma non credo che troveranno Dio.”

Mignon McLaughlin, giornalista e scrittrice statunitense.

Religione e inquietudine, religione e terrore! Per la Seconda Edizione dell’Asylum Fantastic Fest, abbiamo deciso di proporre al nostro pubblico una speciale rassegna concernente la connessione tematica fra alcune manifestazioni della narrativa Horror e la dimensione religiosa ed esoterica, in relazione a declinazioni di quest’ultima che prospettano un carattere non rassicurante o salvifico bensì pericoloso, destabilizzante o nefasto della sfera Sacra. Con proiezioni cinematografiche, conferenze, presentazioni letterarie e confronti con il pubblico, attraverso un itinerario fra letteratura, cinema, mitologia, fantascienza, filosofia, antropologia ed altro ancora, approfondiremo i molti aspetti del mistero, della trepidazione, dello sconcerto, dello smarrimento e della paura connessi alla sfera della religione e degli dei, così come affrontati dalla grande narrativa fantastica.

Programma in via di definizione